Open Data: cosa sono?

Secondo una definizione accreditata e diffusa, gli open data, chiamati con il termine inglese anche nel contesto italiano, cioè “dati aperti”, sono dati che possono essere liberamente utilizzati, riutilizzati e ridistribuiti da chiunque, soggetti eventualmente alla necessità di citarne la fonte e di condividerli con lo stesso tipo di licenza con cui sono stati originariamente rilasciati1. Caratteristiche fondamentali degli open …

View Post