AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI

DIREZIONE REGIONALE LAZIO E UMBRIA

Analisi e riordino della documentazione della documentazione della Direzione regionale del Lazio e dell’Umbria dell’Agenza; redazione degli elenchi di consistenza e di scarto.

Esigenza

Su richiesta (“gara ristretta”) dell’Agenzia di trasferire la documentazione dal luogo in cui era conservata, un capannone di proprietà delle Ferrovie (Scalo San Lorenzo), ad altra sede, sono state effettuate preliminarmente la selezione e lo scarto della documentazione non soggetta a conservazione permanente.

Articolazione del progetto

La documentazione è stata analizzata ed è stato redatto un database con i dati descrittivi essenziali (ID, ufficio produttore, posizione fisica, “macroserie”, contenuto/oggetto, estremi cronologici, consistenza, vecchia segnatura, note). È stato poi redatto l’elenco di scarto da sottoporre ad approvazione dell’organo di vigilanza (Soprintendenza archivistica per il Lazio) e svolta la separazione fisica della documentazione da sottoporre a scarto.